alt

Prima uscita al lago del 2012

Come ha anticipato ieri Federico il lago sta pompando alla grande!

alt

Ieri l’ho guardato da fuori ma oggi mi sono coperto ben bene e mi ci sono buttato, eravamo circa una decina di kite, i soliti local, e 5-6 windsurf.

A riva, in alcune zone, c’è una bella crosta di ghiaccio che copre il fango, soprattutto dalla parte di Poiatte. L’acqua è gelida, della serie che se perdi la tavola e ti devi fare un minuto di body drag per recuperarla i guanti non bastano a tenerti al caldo e quando ti schianti e l’acqua ti entra nel naso ti sveglia per bene, ma è perfettamente sopportabile se vuoi davvero fare kite.

Il vento: una cifra! ma proprio tanto! Qualcuno a fine sessione parlava di raffiche a 35 nodi! purtroppo l’anemometro, alimentato a energia solare, ci ha fornito info solo fino alle 15 scarse registrando raffiche da 24 nodi, ma è proprio a quell’ora che la situazione ha cominciato a diventare insostenibile: infatti alternava raffiche davvero forti a momenti con totale assenza di vento, probabilmente a causa delle nuvole che per un bel po’ hanno stazionato lì sopra. Alla terza volta che la vela ha collassato ho deciso di uscire ed anche tutti gli altri, compresi quelli appena arrivati, hanno dovuto rassegnarsi perchè non ce n’era più.

Non è male comunque! Non mi aspettavo di poter fare la prima uscita lacustre al 25 febbraio, pensavo di dover aspettare ancora una decina di giorni, invece il buon Eolo ha deciso di mettersi a lavorare per noi ed ora inizia il divertimento!

Buon vento a tutti, ci vediamo presto al lago!

Simone!